Posts tagged ‘sofferenze’

4 settembre 2017

Scorie e lezioni dal lungo incubo del credito

Scorie e lezioni dal lungo incubo del credito

Se da un lato, come è stato mostrato nei due post precedenti, la stretta sul credito alle imprese non sembra affatto finita, dall’altro il sistema bancario festeggia nel 2017 il calo della piena delle sofferenze.  Queste ultime dopo anni di crescita vorticosa tornano a diminuire non soltanto per effetto delle cessioni (quelle vere più quelle simulate) […]

more
28 agosto 2017

Il credito alle imprese non cresce ancora

Il credito alle imprese non cresce ancora

Sfruttiamo le ultime giornate di agosto prima che la macchina economica sia completamente riavviata per fare il punto su alcuni argomenti tipici di questo blog, primo fra tutti la quantità di credito bancario disponibile per le imprese.  Lo si è già detto altre volte ma i dati più recenti costringono a ribadire che neppure gli ultimi […]

10 agosto 2017

Costruzioni: prosegue la carestia dopo la grande abbuffata

Costruzioni: prosegue la carestia dopo la grande abbuffata

Nella calura estiva i rappresentanti dell’ANCE, l’associazione dei costruttori, registrano impietosamente nella presentazione del loro Osservatorio il gelo calato sul settore, che esce a pezzi da 10 anni di crisi con una perdita di società e di occupazione drammatica: 612.000 addetti in meno, pari al 30%, di cui 474.000 dipendenti delle imprese. Una crisi lunghissima che […]

7 luglio 2017

La cosmetica delle sofferenze: il caso Carige

La cosmetica delle sofferenze: il caso Carige

I miei lettori dovrebbero essere oramai abituati a districarsi tra le sigle NPL, UTP, sofferenze per cercare di capire quanto compare sui giornali riguardo al problema della loro urgente cessione dai bilanci delle banche. Una parte del dibattito si concentra sul valore reale di queste sofferenze, perché il valore delle cessioni può determinare altre potenziali […]

27 giugno 2017

I miliardi sperduti delle imprese indesiderate

I miliardi sperduti delle imprese indesiderate

L’epilogo totalmente drammatico del romanzo popolare bancario veneto è deflagrato nel weekend con una soluzione che non ha precedenti nel panorama italiano e persino in quello internazionale. Il fallimento delle due banche pilotato e sussidiato dallo Stato a spese del contribuente, l’intervento di Intesa -che ha dettato al Governo condizioni, modifiche a numerose leggi e al […]

22 giugno 2017

Cosa resterà dei ruggenti anni veneti?

Cosa resterà dei ruggenti anni veneti?

Forse ci stiamo avvicinando alla conclusione. Forse… perché la soluzione che si sta delineando è tutt’altro che chiara e le necessarie approvazioni non sono scontate. Il CdA di Intesa ha approvato ieri la proposta di Messina di spendere 1€ e comprare solo roba buona: depositi della clientela (per quelli che sono ancora fiduciosamente rimasti) obbligazioni […]

31 marzo 2017

Non tutte le storie bancarie sono a lieto fine

Non tutte le storie bancarie sono a lieto fine

Siamo vicini al capitolo finale per la Popolare Vicenza. Il CDA ha appena presentato un bilancio 2016 con perdite per 1,9 miliardi, 4 miliardi bruciati in tre anni. Le perdite 2016 cancellano l’investimento del socio al 99%, il fondo Atlante, il miliardo e mezzo speso per sottoscrivere l’aumento di capitale e successivamente per tenere in piedi la banca con […]

25 marzo 2017

In banca tanti UTP da gestire con la testa

In banca tanti UTP da gestire con la testa

Dalla sua nascita questo blog commenta e puntualizza i fatti e gli effetti che sono sorti a causa della crisi sul sistema imprese e sul sistema banche. Non sono mai mancate in 7 anni le puntate per spiegare quanto poco le banche (e le imprese) riuscissero a fare per frenare la crescita delle sofferenze, nonostante il […]

10 gennaio 2017

Vanità e potere hanno ucciso il credito, non i profitti

Vanità e potere hanno ucciso il credito, non i profitti

Gli errori chiamano errori, il grottesco si somma al grottesco ed è provato da ciò a cui stiamo assistendo con lo scoppio di un regolamento di conti da Far West susseguente al salvataggio arruffato e controverso di MPS che costerà potenzialmente fino a 20 miliardi alla massa dei contribuenti italiani. In pochi giorni si è […]

8 gennaio 2017

La probabilità delle inadempienze probabili

La probabilità delle inadempienze probabili

Si apre il nuovo anno in cui il sistema bancario entra senza avere risolto i problemi derivanti dai crediti deteriorati che è duplice: la cessione delle sofferenze -a valori non troppo distanti da quelli di carico per non richiamare altri aumenti di capitale (vedi Unicredit e popolari venete)- e la gestione dei crediti classificati come inadempienze probabili, […]