Posts tagged ‘Popolare Vicenza’

31 marzo 2017

Non tutte le storie bancarie sono a lieto fine

Non tutte le storie bancarie sono a lieto fine

Siamo vicini al capitolo finale per la Popolare Vicenza. Il CDA ha appena presentato un bilancio 2016 con perdite per 1,9 miliardi, 4 miliardi bruciati in tre anni. Le perdite 2016 cancellano l’investimento del socio al 99%, il fondo Atlante, il miliardo e mezzo speso per sottoscrivere l’aumento di capitale e successivamente per tenere in piedi la banca con […]

more
25 marzo 2017

In banca tanti UTP da gestire con la testa

In banca tanti UTP da gestire con la testa

Dalla sua nascita questo blog commenta e puntualizza i fatti e gli effetti che sono sorti a causa della crisi sul sistema imprese e sul sistema banche. Non sono mai mancate in 7 anni le puntate per spiegare quanto poco le banche (e le imprese) riuscissero a fare per frenare la crescita delle sofferenze, nonostante il […]

1 marzo 2017

Tutti assieme appassionatamente sbagliando

Tutti assieme appassionatamente sbagliando

Il successo del maxi-aumento di capitale lanciato da Unicredit per cambiare il proprio destino è una nuova dimostrazione che solo chi ha coraggio di osare può sperare di invertire il declino del sistema bancario nazionale. Unicredit raccogliendo consensi e molto capitale può ora serenamente neutralizzare le perdite derivanti dalla svalutazione più spinta delle sofferenze spesata […]

19 gennaio 2017

Bollettino Medico Bancario – Gennaio 2017

Bollettino Medico Bancario – Gennaio 2017

A tre mesi dal primo sintetico Bollettino Medico Bancario un nuovo giro in corsia aiuta anche i meno informati a farsi un’idea delle condizioni di una parte del nostro quasi ‘solido’ sistema finanziario. In breve: MPS – Il piano da 5 miliardi cullato per mesi dal governo Renzi e rimandato per attendere il referendum non si è materializzato, […]

8 dicembre 2016

Un futuro con meno banche e imprese più coraggiose

Un futuro con meno banche e imprese più coraggiose

Il 2016 si chiude come si era aperto: una nazione appesa al destino delle sue banche malate. Guardando la realtà dei fatti da gennaio a oggi progressi nulli. Non è stata risolta la crisi del Monte dei Paschi, che anzi sembra precipitare verso soluzioni che potrebbero vedere l’intervento dello Stato e il sacrificio degli obbligazionisti. Così come […]

25 novembre 2016

Il discorso del Re

Il discorso del Re

La questione della trasparenza e della moralità del sistema bancario si impone di prepotenza anche in Italia dove gli scandali, oramai all’attenzione della magistratura, si sono moltiplicati e anche se non hanno portato alle multe miliardarie applicate a banche anglosassoni. E’ un tema caldo nel momento in cui il salvataggio di MPS, di Popolare Vicenza, […]

12 novembre 2016

Popolari venete: la mossa della disperazione

Popolari venete: la mossa della disperazione

5.400 dipendenti per la Banca Popolare di Vicenza e 6.100 per Veneto Banca, distribuiti rispettivamente su 511 e 483 uffici (sportelli) a bordo di scialuppe di salvataggio in mare aperto che dipendono da un unico padrone: un fondo d’investimento atipico creato in tutta fretta da banche per il salvataggio di banche. La situazione di uno […]

21 ottobre 2016

Bollettino Medico Bancario – ottobre 2016

Bollettino Medico Bancario – ottobre 2016

Per chi segue con interesse su queste pagine le vicende del sistema bancario italiano per capire cosa sta succedendo è sicuramente un periodo denso di avvenimenti e notizie, così tante che sono sicuro ne possano sfuggire alcune tra la più rilevanti o curiose. Lo considero un bollettino medico perché sono molti i casi di banche in […]

11 ottobre 2016

Esitazioni e ritardi, così il sistema bancario si è ammalato

Esitazioni e ritardi, così il sistema bancario si è ammalato

Lo stato precario in cui versa l’intero sistema bancario italiano è dovuto a una lunga serie di mancate decisioni e interventi di cui oggi ci si dovrebbe  rammaricare con maggiore obiettività. Perché in qualsiasi campo, anche quando si sbaglia, l’onore si difende ammettendo gli errori e ripartendo. Purtroppo gli errori di una parte importante del nostro […]

30 settembre 2016

Infracom: una storia del nordest da ripensare

Infracom: una storia del nordest da ripensare

Avendo assistito nell’anno 2000 alla nascita di INFRACOM, io unico scettico in mezzo ai sorrisi fiduciosi dell’ineffabile Alberto Rigotti, di rappresentanti della fondazione veronese e di investment banker esteri eccitati all’ipotesi di valutazione stellare (€5 miliardi) per quotare il ‘geoportale del Nordest’ (era il tempo della prima bolla internet), mi ha incuriosito incrociare notizie che ripercorrono la storia di un’azienda in crisi […]