Posts tagged ‘incagli’

11 maggio 2016

I fondi avvoltoio e i fondi castoro

I fondi avvoltoio e i fondi castoro

In alcune puntate precedenti ho segnalato l’importanza di guardare all’interno della massa di crediti non-performing delle banche più gli incagli rispetto alle sofferenze. Essenzialmente per due motivi: il primo è che nella prospettiva delle stesse banche un credito a incaglio (unlikely to pay) comporta accantonamenti più bassi, intorno al 20%, rispetto al 60% delle sofferenze. Curare bene […]

more
2 gennaio 2016

I rischi sono stati tutti scoperchiati?

I rischi sono stati tutti scoperchiati?

Nella valutazione della performance delle banche abbiamo finalmente imparato che l’anello debole è rappresentato dal portafoglio dei crediti alla clientela e in particolare ai crediti concessi a piccole e grandi imprese.  Tutti si stanno ora concentrando sulle sofferenze bancarie, sia perché sono cresciute sino a 200 miliardi lordi, quindi un cumulo davvero difficile da smaltire (senza troppi […]

21 aprile 2015

La sinergia migliore? Come sminare gli incagli

La sinergia migliore? Come sminare gli incagli

Lasciamo alle complicate alchimie tra il MEF, la Banca d’Italia e la BCE il parto cesareo della Banca per lo Smaltimento delle Sofferenze, ben sapendo che tutto si gioca sulla garanzia che lo Stato italiano potrà o non potrà concedere per avvicinare i prezzi di carico nei bilanci delle banche con i prezzi di mercato […]

27 febbraio 2015

Addio incagli, benvenute inadempienze probabili

Addio incagli, benvenute inadempienze probabili

Ad ulteriore conferma che la vigilanza bancaria non è più una partita nazionale, la Banca d’Italia ha recentemente emanato nuove istruzioni per le segnalazioni di vigilanza degli intermediari finanziari allineando da gennaio e gradualmente nel 2015 la classificazione dei crediti deteriorati alle classificazioni della BCE previste per i crediti NPE. Il credito deteriorato è ora […]

28 dicembre 2014

Il grande pericolo degli incagli

Il grande pericolo degli incagli

Che il sistema bancario italiano sia inquinato da un livello molto elevato di sofferenze non è più un segreto, le statistiche riportano mensilmente o trimestralmente l’andamento di questa scomoda voce.  Si parla invece molto poco degli altri crediti deteriorati, gli incagli che in prospettiva rappresentano lo snodo più complesso per le banche. Perché se sulle […]

20 maggio 2014

Ora la sfida delle banche è disincagliare

Ora la sfida delle banche è disincagliare

Dopo avere commentato ieri i dati, positivi a prima vista, sull’andamento delle sofferenze bancarie, oggi un supplemento di indagine per focalizzarsi sulla seconda più importante componente dei crediti deteriorati, gli incagli.  Sulla carta si tratta di posizioni con un’elevata probabilità di recupero e di ritorno alle condizioni di solvibilità.  Invece in questi anni sono purtroppo stati […]

18 febbraio 2014

Gli incagli sono più importanti della bad bank

Gli incagli sono più importanti della bad bank

Prosegue sulla stampa a ritmo serrato il dibattito e il lancio di ipotesi sull’opportunità di creare anche in Italia una bad bank in cui isolare e trasferire fuori dai bilanci delle banche i crediti in sofferenza. Anche oggi un intervento qualificato e interessante del prof. Zingales sul Sole 24Ore (“Sì alla Bad Bank, ma senza […]

10 gennaio 2014

Crisi delle imprese: molti feriti, pochi medici

Crisi delle imprese: molti feriti, pochi medici

L’esperienza in prima linea nella cura delle imprese in crisi dice che i tempi d’intervento sono troppo lunghi. Lo sono sia che si tratti di interventi complessi -con l’utilizzo degli istituti previsti dalla legge fallimentare a tutela di banche e creditori- sia che si tratti di piccoli interventi su situazioni di importo poco rilevante. I […]

4 luglio 2013

Nebbia estiva sulla Banca delle Marche

Nebbia estiva sulla Banca delle Marche

Ci sono evidenti crepe nel sistema bancario che è sempre più difficile nascondere, non solo sul fronte della bassa redditività -ribadita anche recentemente al convegno di Basilea3 dal direttore dell’ABI Torriero- e della fatica ad erogare nuovo credito.  Ci sono da oramai da due anni banche che chiudono bilanci in perdita, banche che vengono sottoposte […]

6 marzo 2013

La coperta dei crediti è troppo corta?

La coperta dei crediti è troppo corta?

L’attenzione sulla situazione del portafoglio crediti delle banche è cresciuta in modo esponenziale negli ultimi mesi, sia per l’impatto negativo sulla performance delle banche italiane (bilanci, quotazione del titolo), sia per le conseguenze che determina e determinerà sulle politiche di concessione del credito alle imprese. Per Imprese+Finanza quello dei crediti deteriorati è stato da sempre un […]