Posts tagged ‘FITD’

1 marzo 2017

Tutti assieme appassionatamente sbagliando

Tutti assieme appassionatamente sbagliando

Il successo del maxi-aumento di capitale lanciato da Unicredit per cambiare il proprio destino è una nuova dimostrazione che solo chi ha coraggio di osare può sperare di invertire il declino del sistema bancario nazionale. Unicredit raccogliendo consensi e molto capitale può ora serenamente neutralizzare le perdite derivanti dalla svalutazione più spinta delle sofferenze spesata […]

more
21 ottobre 2016

Bollettino Medico Bancario – ottobre 2016

Bollettino Medico Bancario – ottobre 2016

Per chi segue con interesse su queste pagine le vicende del sistema bancario italiano per capire cosa sta succedendo è sicuramente un periodo denso di avvenimenti e notizie, così tante che sono sicuro ne possano sfuggire alcune tra la più rilevanti o curiose. Lo considero un bollettino medico perché sono molti i casi di banche in […]

8 giugno 2016

Giove, Penati e il popolo delle rane

Giove, Penati e il popolo delle rane

“Un tempo delle rane che erravano libere nelle grandi paludi chiesero con grande clamore a Giove un re per reprimere con la forza i dissoluti costumi. Il padre degli dei rise e diede alle rane un travicello, che cadde nello stagno con grande rumore. Mentre le rane, sbigottite dal timore, si nascosero nel fango, una […]

28 maggio 2016

Game of Thrones nel sistema bancario

Game of Thrones nel sistema bancario

Dallo scorso agosto sto commentando con una certa dose di preveggenza i tentativi arruffati del pianeta bancario di mettere toppe a una serie di casi seriamente problematici. L’Operazione Mare Nostrum delle banche continua con una sequenza di episodi, colpi di scena e metodi che creano dubbi e sconcerto tra i non addetti ai lavori. Se riprendiamo questa sequenza […]

23 novembre 2015

5 scatole piene di dubbi per il bail-in italiano

5 scatole piene di dubbi per il bail-in italiano

E’ successo, più o meno come avevo previsto: le banche in crisi e commissariate (CARIFE, Banca Marche, Banca Etruria e CariChieti) sono state sottratte alla gogna del bail-in in fretta e furia da ABI, Banca d’Italia e Governo. In parte per evitare il titolo sui giornali del primo grande fallimento bancario, ma soprattutto per evitare di […]

14 novembre 2015

Corsa a ostacoli per salvare 5 banche

Corsa a ostacoli per salvare 5 banche

Tutto quanto ho scritto in precedenza sull’argomento viene confermato ora dopo ora, giorno dopo giorno in questo finale convulso che vede in corso tentativi per sottrarre 5 banche in crisi alle regole appena approvate dal governo per i fallimenti bancari. Conferma tutto questo un articolo odierno di Stefano Elli sul SolePlus: Sos banche pronto al via […]

11 novembre 2015

Alcune ingenue domande sul bail-amme italiano

Alcune ingenue domande sul bail-amme italiano

Mancano meno di 50 giorni alla fine del 2015 e all’inizio dell’applicazione delle nuove regole sulle crisi e sui salvataggi bancari previste dalla Direttiva BRRD. Come oramai noto le autorità finanziarie italiane stanno adoperandosi per sottrarre alla procedura del bail-in prevista dalla Direttiva quattro istituti di credito principali e qualcuno minore. Non può essere interpretata altrimenti la […]

13 ottobre 2015

Un Fondo di Tutela anti-panico

Un Fondo di Tutela anti-panico

Per chi si è annoiato a seguire il balletto infinito sulla Bad Bank italiana c’è modo di divertirsi seguendo una vicenda più intricata che tocca le banche in crisi e zeppe fino al collo di sofferenze. E’ il tentativo di salvataggio di banche decotte (l’aggettivo fallite è tabù in Italia) per eccesso di perdite e […]

28 agosto 2015

Operazione Mare Nostrum per le banche in crisi

Operazione Mare Nostrum per le banche in crisi

Mi fa piacere che alle stesse perplessità espresse in un articolo pubblicato a fine luglio da il Sussidiario.net e ripreso nel blog (“Crisi bancarie e bail-in…“) sia arrivata anche l’agenzia di rating Fitch che il 7 agosto ha rilasciato un comunicato dal titolo “No Clear Path Through Flurry of Italian Bank Rescues“.  Non ci vede […]