Posts tagged ‘derivati’

1 maggio 2016

Finanza, amoralità e doppi sensi in banca

Finanza, amoralità e doppi sensi in banca

Per ritornare sull’amara vicenda della Popolare di Vicenza e dare una dimostrazione di come la finanza sia un terreno in cui le banche e i loro dipendenti agiscono con una comprensione tutta particolare delle leggi e della moralità, ma non certamente solo in Italia, vi propongo un articolo scritto da Joris Luyendijk e pubblicato dall’OECD Forum […]

more
20 giugno 2013

Il rischio delle banche è in Europa

Il rischio delle banche è in Europa

Senza entrare troppo in profondità sui tecnicismi che finirebbero per annoiare subito gran parte dei lettori di questo blog, il commento di oggi riprende una ricerca pubblicata da un’investment bank statunitense, Keefe Bruyette & Woods, sulla rischiosità dei sistemi bancari, che mette a confronto il gruppo delle grandissime banche europee con le banche europee, le […]

9 febbraio 2013

Parcelle astronomiche e degrado morale

Parcelle astronomiche e degrado morale

Ho letto questo fondo di Sergio Rizzo sul Corriere della Sera due giorni fa e ho ritrovato il mio stesso senso di disagio di fronte al dilagare degli scandali nella finanza e nelle grandi imprese italiane. Ho ritrovato anche alcune somiglianze con i concetti espressi nel mio recente post “Il giardino proibito e ricco dei […]

27 gennaio 2013

Il giardino proibito e ricco dei derivati

Il giardino proibito e ricco dei derivati

Scagli la prima pietra chi non ha peccato. Se l’emersione dei contratti firmati da Monte dei Paschi con Nomura e Deutsche Bank rappresenta la pietra-macigno dello scandalo per le proporzioni, per l’impatto sulla terza banca italiana già in grossa difficoltà, nessuno deve illudersi che il sistema bancario italiano sia così radicalmente diverso da MPS. Certamente […]

23 gennaio 2013

Monte Paschi, bugie con le gambe corte

Monte Paschi, bugie con le gambe corte

Non si è voluto capire il problema, non si è voluto fermare il problema per tempo, non si è saputo separare la politica dagli affari delicati come quelli del credito. Non si è intervenuto per tempo per fare luce su tutto quanto andava portato alla luce. E adesso diventa più difficile dire che il sistema […]

2 gennaio 2013

I derivati alle imprese sono ancora un pericolo?

I derivati alle imprese sono ancora un pericolo?

Lo scorso ottobre la Banca d’Italia ha pubblicato uno studio nella collana Questioni di Economia e Finanza che non ha avuto grande diffusione sulla stampa specializzata. Lo studio intitolato ‘Le imprese italiane e gli strumenti derivati‘ è invece molto interessante per capire le dimensioni e gli aspetti meno noti di un fenomeno che ha avuto […]

30 giugno 2012

“La cultura delle banche è corrotta”

“La cultura delle banche è corrotta”

L’ultimo di una non breve serie di scandali che tocca il sistema bancario internazionale è appena scoppiato in UK, dove sono state trovate le prove della manipolazione dei tassi interbancari (Libor) su cui sono basati centinaia di migliaia di contratti in derivati sui tassi e un numero incalcolabile di contratti di finanziamento. Lo scandalo ha […]

15 ottobre 2011

Finanza pentita: non basta

Finanza pentita: non basta

L’uscita di oggi del futuro governatore della BCE, l’italiano Mario Draghi, merita da sola un articolo. Secondo quanto raccontato dalla Stampa: «I giovani hanno ragione a prendersela con la finanza come caprio espiatorio». Mario Draghi, governatore della Banca d’Italia e prossimo presidente della Bce, commenta così la manifestazione di Roma contro le banche degli “indignati”. […]

28 settembre 2011

Derivati e pentimenti

Derivati e pentimenti

Non so cosa abbia spinto Pietro Modiano a rilasciare interviste in serie ai giornali e ritornare su una delle più brutte pagine degli ultimi anni in materia di rapporto tra banche e imprese: i derivati venduti alle piccole imprese e le perdite che queste ultime hanno subito. E’ un argomento che ha perso quota anche […]

8 luglio 2011

perché non c’è fiducia nelle banche

perché non c’è fiducia nelle banche

Il barometro dei mercati finanziari si sta mettendo al brutto.  Anche oggi lo spread tra BTP e Bund tedeschi si è ampliato a 2,41%, registrando inesorabilmente il divario di fiducia dei mercati finanziari sul debito dei due paesi.  Tutti i titoli bancari sono sotto forte pressione proprio nel momento in cui sono stati varati aumenti […]