Posts tagged ‘crescita’

5 gennaio 2013

Mettete l’impresa al primo posto delle agende

Mettete l’impresa al primo posto delle agende

Sarà perché la mia formazione universitaria è da aziendalista, o perché frequento il mondo delle imprese di ogni settore e taglia da 30 anni, ma non riesco a capire come sia possibile pensare a un agenda per il nostro paese che non metta le imprese e il lavoro al primo posto assoluto. Istruzione, sanità, ambiente, […]

more
27 dicembre 2012

Un’agenda senza carta di credito

Un’agenda senza carta di credito

Non vi è dubbio che la conferenza stampa di fine anno del premier dimissionario Mario Monti e la successiva pubblicazione del suo manifesto politico (“Un’agenda per un impegno comune“) su un sito web stiano monopolizzando l’attenzione della politica, della stampa e giustamente anche dei cittadini. L’agenda-Monti, come oramai viene definita comunemente ha grandi pregi e […]

25 dicembre 2012

Buon Natale all’Italia

Buon Natale all’Italia

I pacchetti sotto l’albero di Natale di quest’anno sono pieni di speranze per un futuro migliore. Moralmente perché questo paese ha assistito pubblicamente a troppe schifezze da parte di corruttori e corrotti, da parte di politici senza scrupoli e, diciamolo, anche da parte di molti cittadini che non hanno la più pallida idea di cosa […]

22 novembre 2012

Cari politici, senza crescita non ci sarà lavoro

Cari politici, senza crescita non ci sarà lavoro

Unioncamere ha pubblicato, con il patrocinio del Fondo Sociale Europeo, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali i dati del sistema informativo Excelsior  sui movimenti occupazionali previsti per il 2012. Si tratta di un indagine su oltre 1.500.000 imprese con dipendenti volta a verificare la propensione a creare nuova occupazione con assunzioni. I risultati, […]

2 maggio 2012

Non si ferma il calo dell’industria

Non si ferma il calo dell’industria

Proseguiamo a discutere di cosa possa fare lo Stato per noi (tagliare costi della politica o stipendi pubblici) o di cosa possiamo fare noi per lo Stato (versare nelle casse una serie di imposte senza fine e senza limite).  Non dimentichiamo però che il riequilibrio del bilancio Italia non deriva solo dalla riduzione degli interessi […]

26 aprile 2012

La virata che serve

La virata che serve

Il richiamo fatto dal governatore della BCE Draghi a politiche economiche che riportino la crescita in EU, perché quelle basate sul rigore e incalzante pressione fiscale non sortiscono buoni risultati è stato forte e chiaro. Indirizzato in italiano perché si capisse ancora di più che era rivolto al governo Monti, il quale invece sembra ripiegato […]

17 aprile 2012

Prospettive diverse

Prospettive diverse

Nel giorno in cui il governo Monti vara il suo decreto legge per la delega fiscale, che schianta ogni residua speranza di alleggerimento futuro della grave pressione fiscale sulle imprese e sulle famiglie, e che segue le dichiarazioni di Giarda e dello stesso ministro Passera sulle difficoltà di comprimere il costo della macchina pubblica, ho […]

6 marzo 2012

Il miraggio della crescita

Il miraggio della crescita

Possiamo dare credito al governo dei tecnici di averci tirato da fuori da una situazione che stava precipitando a causa dell’inazione del precedente governo politico, possiamo dare credito a Monti di avere prestato la sua reputazione per ricostruire la reputazione italiana fuori dall’Italia e dentro la Comunità Europea, diamo tanto credito al duo Draghi-Monti di avere […]

5 marzo 2012

PMI, è ora di unirsi

PMI, è ora di unirsi

Ancora polemiche tra banche e imprese sul credito, sull’utilizzo dei fondi prelevati dal bancomat della BCE all’1%. Stanno diventando sempre più sterili e si prestano ad una serie di interpretazioni distorte su entrambi i fronti che aumentano la confusione. Purtroppo mi sembra che in questo lasso di tempo dal ‘fate presto!‘ a oggi non si […]

15 dicembre 2011

Effetti perversi da spread

Effetti perversi da spread

C’è un forte palpabile contrasto tra gli inviti del Presidente Napolitano alle imprese (“investite in Italia”), lo sforzo del ministro Passera di mettere in atto un pacchetto di misure di stimolo alla crescita e la situazione del mercato finanziario di oggi e dei prossimi mesi.  Come noto l’impennata dei tassi sui titoli di Stato italiani, […]