Posts tagged ‘crediti deteriorati’

21 novembre 2014

Sofferenze e incagli: in banca piove ancora

Sofferenze e incagli: in banca piove ancora

Alle imprese serve capire come mai in banca vengono accolte con una certa diffidenza quando parlano di avere nuovo credito. Agli analisti finanziari può aiutare per capire che lo stato di salute delle banche italiane è ancora sul malaticcio per colpa del tasso di ingresso delle nuove sofferenze, anche se le performance delle singole banche stanno […]

more
13 dicembre 2013

Nuova archeologia etrusca

Nuova archeologia etrusca

  Potrebbe anche essere definita archeologia, una pratica che ha appassionato i tanti esperti di storia etrusca, ma questa volta si tratta più prosaicamente di scoperte di epoca recente, di scavi effettuati nei bilanci della Banca Etruria, nome che sembra doversi aggiungere all’elenco degli istituti di credito ‘problematici’, dopo le forti correnti di vendita legate […]

2 agosto 2013

Ecografie bancarie n.4 – CARIGE

Ecografie bancarie n.4 – CARIGE

Il gruppo bancario di Genova è entrato nell’occhio del ciclone in questi giorni (ma se ne parlava da mesi): le dimissioni di 5 consiglieri i presunti attriti tra fondazione e presidenza della banca (Berneschi nella foto) e i risultati del 1° semestre che passano in rosso per 29 milioni, contro un utile consolidato di 90 […]

30 luglio 2013

Ecografie bancarie n.3: le grandi Popolari

Ecografie bancarie n.3: le grandi Popolari

La terza puntata dell’esame ecografico dei ‘calcoli’ nelle banche mette a confronto 4 banche popolari: Banco Popolare, UBI Banca, Banca Popolare dell’Emilia Romagna (BPER) e Banca Popolare di Milano (BPM). Per comprendere la differente dimensione dei quattro istituti di credito può aiutare questa tabella: Banco Popolare e UBI hanno dimensione simile, mentre BPER è poco […]

26 luglio 2013

Ecografie bancarie n.2 – MPS

Ecografie bancarie n.2 – MPS

Continua l’analisi dello stato di salute del sistema bancario italiano che prende in esame oggi la situazione fattuale di MPS, alle prese con una difficile operazione di ristrutturazione e ricostruzione della propria immagine. Il grafico relativo alla progressione dei crediti dubbi e delle rettifiche effettuate nel periodo 2009-2012 è molto chiaro: In quattro anni i […]

1 aprile 2013

La dura legge dell’autogol

La dura legge dell’autogol

Immaginate un’impresa che nel 2012 abbia fatturato 10 milioni di euro e abbia dovuto fare accantonamenti a fronte di crediti dubbi versi i clienti per ben 4 milioni. Non apparirebbe un’impresa molto sana e difficilmente con i 6 milioni residui potrebbe coprire tutti gli altri costi e chiudere con un utile d’esercizio. Probabilmente non otterrebbe […]

1 febbraio 2013

In ABI è il turno delle piccole banche

In ABI è il turno delle piccole banche

Ieri il consiglio dell’Associazione Bancaria Italiana ha proceduto con urgenza a ratificare la nomina per acclamazione del nuovo presidente che sostituirà Giuseppe Mussari, travolto dallo scandalo del Monte dei Paschi e indagato per vari reati dalla procura di Siena. La scelta è caduta su Antonio Patuelli, attuale presidente della Cassa di Risparmio di Ravenna e […]

27 novembre 2012

Sofferenze bancarie sempre più su

Sofferenze bancarie sempre più su

Il rovescio della medaglia dell’articolo precedente sul credito è l’aumento spaventoso di crediti con problemi di rimborso (lo so, è un eufemismo…) nei bilanci delle banche. Se avete ancora sopportazione per altri grafici ecco una nuova serie tratta dalle stesse pubblicazioni della Banca d’Italia:     Alcune cautele nella lettura dei grafici: – nel primo […]

17 novembre 2012

Passo diverso per le Popolari sulle sofferenze

Passo diverso per le Popolari sulle sofferenze

Nella terza puntata della serie che confronta le trimestrali delle banche vanno a confronto i bilanci di due grandi banche popolari: il BANCO POPOLARE e UBI Banca. Sono la 4a e 5a banca per dimensione di attivo con crediti alla clientela scesi poco sotto i 100 €mld.per entrambe le banche. Lo ricordo questo test si […]

16 novembre 2012

La montagna che deve scalare il Monte

La montagna che deve scalare il Monte

Si parla molto in questo periodo della banca di Siena perché sta affrontando il momento più difficile della sua storia centenaria con un piano lacrime e sangue che deve raddrizzare una situazione molto difficile sotto vari profili: il capitale, la redditività, l’eccesso di personale. Purtroppo anche la situazione del portafoglio crediti è parte del set […]