Posts tagged ‘confindustria’

13 ottobre 2017

NPL: l’Italia s’è desta

NPL: l’Italia s’è desta

Si parte da un fatto di cronaca di settimana scorsa, la levata di scudi nazionale contro l’ipotesi presentata in consultazione dalla BCE di un superammortamento obbligatorio dei NPL (tutti i crediti deteriorati) che dal 2018 potrebbe imporre alle banche di accantonare il 100% del crediti classificati a rischio. E dovranno farlo in 7 anni (se garantiti) […]

more
7 ottobre 2017

Piccoli che fanno da banca ai grandi. Così non si cresce

Piccoli che fanno da banca ai grandi. Così non si cresce

Devo necessariamente tornare sulla questione dei pagamenti tra le imprese perché le cose non vanno affatto bene. Devo tornarci semplicemente perché la salute delle imprese deriva direttamente dalla liquidità di cui dispongono e la liquidità è un sistema di vasi comunicanti che parte dalla velocità (e dal ritardo) dei pagamenti commerciali e si collega attraverso […]

12 aprile 2017

ABI e Confindustria, causa di separazione

ABI e Confindustria, causa di separazione

Dopo le lamentele di Confartigianato e Confcommercio anche Confindustria ha finalmente preso posizione sulla stitichezza del credito bancario italiano. Con la nota 17-03 del 6 aprile il Centro Studi di Confindustria ha puntato il dito sul sistema bancario che rallenterebbe la ripresa non erogando prestiti a sufficienza. Queste le frasi usate nel rapporto di Ciro Rapacciuolo […]

4 ottobre 2016

Chi fermerà l’impietoso tramonto del Sole?

Chi fermerà l’impietoso tramonto del Sole?

Si sono accesi proprio in questi giorni i riflettori sul caso Sole 24 Ore, il principale quotidiano finanziario italiano per molti, in realtà un gruppo editoriale con interessi diversificati.  Il Gruppo 24 Ore controllato da Confindustria ha presentato una brutta semestrale, che è parsa in totale contraddizione con gli auspici di una ripresa annunciata alla presentazione del […]

10 luglio 2016

10 cose da sapere su SOS banche

10 cose da sapere su SOS banche

Quando i banchieri italiani si trovano tra loro hanno la tendenza ad alzare la voce e raccontarsi verità che portate a Bruxelles o a Francoforte non reggerebbero 10 minuti. E’ successo all’assemblea dell’ABI durante la quale, invece di prendere le distanze dalle banche che hanno distrutto il risparmio, il presidente Patuelli ha invocato addirittura l’art.47 della […]

20 febbraio 2016

Per Confindustria banche incolpevoli, colpa della crisi

Per Confindustria banche incolpevoli, colpa della crisi

Si mobilitano tutti i corpi istituzionali a difesa del malaticcio sistema bancario dal governo, ai giornali a Confindustria. L’operazione salvataggio comporta l’utilizzo di argomentazioni varie che per ora non sembrano avere ammorbidito i falchi nordici nella Commissione Europea. Ora la battaglia si è spostata sue due capisaldi: il tetto al possesso di titoli di Stato da parte […]

22 dicembre 2014

Credito e poca liquidità: la croce delle imprese

Credito e poca liquidità: la croce delle imprese

Ancora qualche spunto sul problema che attanaglia la sopravvivenza delle imprese (penso sempre alle più piccole che hanno meno risorse e margini di manovra). La voce che parla è quella di CONFINDUSTRIA che nel suo ultimo numero di Scenari Economici commenta in linea con le previsioni fatte da Imprese+Finanza: […] Il credito erogato alle imprese […]

20 luglio 2014

C’era una volta un plafond di 10 miliardi

C’era una volta un plafond di 10 miliardi

La mia avversione agli annunci roboanti sul credito, in particolare quando si tratta di plafond, non è nuova. I lettori più fedeli di Imprese+Finanza dovrebbero ricordarsi alcuni articoli. Constatazione domenicale: il vizietto degli annunci non tramonta mai, neppure quando la crisi del credito (possiamo chiamarla così?) dovrebbe suggerire prudenza e meno illusionismo.  Per ragioni che […]

18 aprile 2014

Quasi nemici (quando il credito divide)

Quasi nemici (quando il credito divide)

Stanno soffiando venti pericolosi di guerra in Crimea tra Russia e Ucraina, con il probabile coinvolgimento del resto del mondo occidentale e con il rischio di una nuova destabilizzazione dei mercati finanziari internazionali che non amano il rischio e reagiscono velocemente alzando il prezzo.  Molto ma molto più in piccolo soffiano venti di guerra anche […]

4 settembre 2013

Troppo forti le resistenze al cambiamento?

Troppo forti le resistenze al cambiamento?

Difficile scegliere da dove ripartire dopo il periodo di pausa estiva che è servito a recuperare energie e freschezza a molti di noi, ma purtroppo non per vedere cambiare la rotta della nave Italia, sempre più in ritardo sulla strada della ripresa europea e internazionale (vedi le previsioni di ieri dell’OECD) e sempre più ripiegata […]