Archive for ‘derivati’

9 febbraio 2013

Parcelle astronomiche e degrado morale

Parcelle astronomiche e degrado morale

Ho letto questo fondo di Sergio Rizzo sul Corriere della Sera due giorni fa e ho ritrovato il mio stesso senso di disagio di fronte al dilagare degli scandali nella finanza e nelle grandi imprese italiane. Ho ritrovato anche alcune somiglianze con i concetti espressi nel mio recente post “Il giardino proibito e ricco dei […]

more
27 gennaio 2013

Il giardino proibito e ricco dei derivati

Il giardino proibito e ricco dei derivati

Scagli la prima pietra chi non ha peccato. Se l’emersione dei contratti firmati da Monte dei Paschi con Nomura e Deutsche Bank rappresenta la pietra-macigno dello scandalo per le proporzioni, per l’impatto sulla terza banca italiana già in grossa difficoltà, nessuno deve illudersi che il sistema bancario italiano sia così radicalmente diverso da MPS. Certamente […]

2 gennaio 2013

I derivati alle imprese sono ancora un pericolo?

I derivati alle imprese sono ancora un pericolo?

Lo scorso ottobre la Banca d’Italia ha pubblicato uno studio nella collana Questioni di Economia e Finanza che non ha avuto grande diffusione sulla stampa specializzata. Lo studio intitolato ‘Le imprese italiane e gli strumenti derivati‘ è invece molto interessante per capire le dimensioni e gli aspetti meno noti di un fenomeno che ha avuto […]

28 settembre 2011

Derivati e pentimenti

Derivati e pentimenti

Non so cosa abbia spinto Pietro Modiano a rilasciare interviste in serie ai giornali e ritornare su una delle più brutte pagine degli ultimi anni in materia di rapporto tra banche e imprese: i derivati venduti alle piccole imprese e le perdite che queste ultime hanno subito. E’ un argomento che ha perso quota anche […]

20 gennaio 2011

Il ritorno dei derivati per le PMI

Il ritorno dei derivati per le PMI

Avevo promesso di tornare sull’argomento derivati in tema banche e politica commerciale per il 2011 verso le PMI. Mantengo la promessa per segnalare gli sforzi del sistema bancario nel rilanciare l’operatività in prodotti derivati sui tassi d’interesse, gli stessi che hanno creato tanti guasti negli anni passati con perdite pesantissime e centinaia di contenziosi giudiziari […]

18 gennaio 2011

Banche e PMI al test del 2011

Banche e PMI al test del 2011

Previsioni, ancora previsioni per un anno che presenta sfide forti nel rapporto tra il sistema bancario e le nostre PMI. Le pagine dei giornali si stanno popolando di proclami, speranze e valutazioni, incentrate sempre sul tema domanda-offerta di credito. E’ finito il credit-crunch ? Analisi settoriali (dove la sola cosa certa è la profonda crisi […]

22 dicembre 2010

Moratoria-bis in sala parto

Moratoria-bis in sala parto

Oggi dovrebbe essere il giorno cruciale per decidere il destino di oltre 180.000 piccole e medie imprese che hanno usufruito della moratoria sui mutui concordata tra ABI, Ministero dell’Economia e Confindustria e nota come Avviso Comune. 180.000 imprenditori che in gran parte non hanno risolto nel 2010 i loro problemi di redditività e di indebitamento […]

14 dicembre 2010

Anche le banche falliscono in Italia?

Anche le banche falliscono in Italia?

Pochissima pubblicità sui grandi media alla notizia della sospensione dei pagamenti alla clientela decisa dai commissari straordinari di BER Banca, un piccola banca-boutique di Bologna commissariata da Banca d’Italia per una serie di operazioni spericolate in derivati a cavallo tra Italia e la Repubblica di San Marino (di nuovo!). La “Banca che risponde alle tue […]

29 novembre 2010

Il gatto e la volpe

Il gatto e la volpe

E’ una coppia che non poteva non attirare l’attenzione: il Sole 24 Ore e Unicredit hanno promosso una serie di incontri tematici per le piazze italiane dal titolo “I RISCHI DEL MESTIERE, ripresa economica, imprese globali e rischio di cambio”. Cinque tappe, come recita l’invito, per favorire l’incontro tra banca e impresa su due temi […]

11 ottobre 2010

La speculazione strisciante

La speculazione strisciante

Lo sfogo del nostro ministro Tremonti, durante la trasferta a Washington all’IMF, è piaciuto a molti ma non a tutti. Tremonti ha tuonato nuovamente sulla speculazione operata attraverso strumenti finanziari e derivati dalle principali investment banks internazionali, che  a suo giudizio, non è stata sufficientemente neutralizzata e rappresenta una minaccia costante di instabilità dei mercati. […]