Archive for ‘banche e PMI’

25 luglio 2014

La febbre dei tassi italiani resta alta

La febbre dei tassi italiani resta alta

Ci siamo abituati a fare confronti con la Germania, sul differenziale dei tassi pagati per emettere debito pubblico, sulla crescita dell’economia e più recentemente sui tassi pagati dalle imprese nell’eurozona. In Europa non c’è solo la Germania e volendo fare altri confronti per capire lo stato di svantaggio competitivo delle nostre piccole e medie imprese […]

more
17 giugno 2014

Non si cresce con tante PMI e credit crunch

Non si cresce con tante PMI e credit crunch

I paesi europei che hanno una maggiore presenza di PMI hanno mostrato mediamente una crescita inferiore nel periodo 2009-12, in presenza di una crescita bassa o addirittura negativa del credito concesso alle imprese. Sono queste le conclusioni di uno studio dell’IMF appena pubblicato (Small and Medium Size Entreprises, Credit Supply Shocks, and Economic Recovery In […]

Tags: , , , ,
26 aprile 2014

Lezioni di finanza (non è mai troppo tardi)

Lezioni di finanza (non è mai troppo tardi)

Il governatore della Banca d’Italia non si è mai nascosto dietro un dito e, pure con il linguaggio felpato che non rompe la tradizione comunicativa della banca centrale (non c’è uso di slide o di #hashtag per ora) basta ascoltare i suoi ripetuti inviti al cambiamento strutturale nella finanza delle imprese e nella finanza delle […]

18 aprile 2014

Quasi nemici (quando il credito divide)

Quasi nemici (quando il credito divide)

Stanno soffiando venti pericolosi di guerra in Crimea tra Russia e Ucraina, con il probabile coinvolgimento del resto del mondo occidentale e con il rischio di una nuova destabilizzazione dei mercati finanziari internazionali che non amano il rischio e reagiscono velocemente alzando il prezzo.  Molto ma molto più in piccolo soffiano venti di guerra anche […]

31 marzo 2014

L’improvvisazione non fa buon credito

L’improvvisazione non fa buon credito

Cinque anni di crisi economica, quattro anni di aumento continuo e a tassi annui del 20-30% dei crediti deteriorati e tre anni consecutivi di credit-crunch non sono serviti a rimuovere uno dei vizi più profondi di noi italiani: l’improvvisazione. La stessa improvvisazione che osserviamo in parlamento, nei partiti politici, in molte amministrazioni pubbliche è alla […]

23 marzo 2014

Quei conti del credito che tornano

Quei conti del credito che tornano

Cercando e ricercando qualcosa alla fine torna nelle statistiche che arrivano a pioggia per valutare quale sia la reale disponibilità di credito alle imprese. Sono le imprese che chiedono meno credito (tesi sostenuta da molti rappresentanti dei vertici bancari) oppure le banche ad avere chiuso i rubinetti verso le imprese? Secondo i dati del barometro […]

11 febbraio 2014

L’anestetico che fa male alle banche

L’anestetico che fa male alle banche

In parallelo al dibattito caldissimo sull’opportunità di costituire in fretta una bad bank per isolare le sofferenze del sistema bancario -nel quale si sono inserite precisazioni del ministro dell’Economia e Finanze (“buona idea ma non con soldi pubblici…”)- si è aperto un secondo fronte di proposta per un intervento sistemico finalizzato a sbloccare il razionamento […]

3 febbraio 2014

Piccole imprese sgradite in banca?

Piccole imprese sgradite in banca?

Forse è un caso isolato, o forse solo l’emersione di un fenomeno più nascosto, ma se la decisione del gruppo bancario inglese Lloyds Bank dovesse propagarsi sarebbe un’altra tegola sul destino delle micro e piccole imprese. Secondo quanto scrive The Scotsman.com la banca -una di quelle salvate a suon di miliardi dai contribuenti inglesi- avrebbe […]

31 gennaio 2014

Tassi stabilizzati per le imprese (ma non tutte)

Tassi stabilizzati per le imprese (ma non tutte)

La rilevazione condotta periodicamente dalla BCE su 133 banche europee (The Euro Area Bank Lending Survey) e appena pubblicata indica per l’intera area di indagine che il mercato del credito alle imprese si sta allentando sia per quanto riguarda la disponibilità a concedere credito che per le condizioni applicate a famiglie e imprese. I risultati […]

29 gennaio 2014

Imprese sulla riva del fiume

Imprese sulla riva del fiume

Due giorni fa un nuovo intervento pubblico e significativo della Banca d’Italia sul tema del credito e dei mercati finanziari per le imprese per bocca del vice direttore generale Fabio Panetta, intervenuto all’evento-dibattito di The Adam Smith Society “Il risparmio degli italiani è al sostegno della crescita?”. Da notare in particolare i commenti sull’accesso delle PMI […]