Archive for maggio, 2016

28 maggio 2016

Game of Thrones nel sistema bancario

Game of Thrones nel sistema bancario

Dallo scorso agosto sto commentando con una certa dose di preveggenza i tentativi arruffati del pianeta bancario di mettere toppe a una serie di casi seriamente problematici. L’Operazione Mare Nostrum delle banche continua con una sequenza di episodi, colpi di scena e metodi che creano dubbi e sconcerto tra i non addetti ai lavori. Se riprendiamo questa sequenza […]

more
21 maggio 2016

Ancora fermo il credito alle imprese

Ancora fermo il credito alle imprese

Di tanto in tanto occorre fare un punto fermo usando i numeri, perché altrimenti si capisce poco dalle tante dichiarazioni che arrivano sul fronte tra banche e imprese. I numeri dicono che il credito totale alle imprese non soltanto non cresce, ma continua a calare. Per la precisione si passa da 810 miliardi (gennaio 2015) […]

17 maggio 2016

Ristrutturare le banche: mission impossible?

Ristrutturare le banche: mission impossible?

La stabilizzazione del sistema bancario è diventata una priorità nazionale nella prima parte del 2016. Stranamente in pochi si sono soffermati nel constatare come l’innesco della crisi bancaria nazionale sia nato dalla risoluzione obbligata ma tardiva della crisi di 4 banche medio-piccole, che ha richiesto a fine 2015 l’attivazione del meccanismo di bail-in sul modello concordato con […]

11 maggio 2016

I fondi avvoltoio e i fondi castoro

I fondi avvoltoio e i fondi castoro

In alcune puntate precedenti ho segnalato l’importanza di guardare all’interno della massa di crediti non-performing delle banche più gli incagli rispetto alle sofferenze. Essenzialmente per due motivi: il primo è che nella prospettiva delle stesse banche un credito a incaglio (unlikely to pay) comporta accantonamenti più bassi, intorno al 20%, rispetto al 60% delle sofferenze. Curare bene […]

9 maggio 2016

Il lordo, il netto e la tara nelle sofferenze

Il lordo, il netto e la tara nelle sofferenze

Il Governo italiano è encomiabile nel tentativo di cercare soluzioni alle crepe del sistema bancario e quando questo non è possibile -viste le più recenti o impellenti vicende (la quotazione di Veneto Banca è un nuovo passaggio da brividi)- almeno nel provare a deviare la pressione dei mercati (e dell’opinione pubblica) sui problemi bancari.  Finita l’epoca del distaccato riserbo si […]

Tags: , ,
4 maggio 2016

Le ganasce sulle imprese, al posto dei neuroni

Le ganasce sulle imprese, al posto dei neuroni

Anche volendo prescindere dal quotidiano precipitare degli eventi che abbracciano la crisi e mancata quotazione della Popolare di Vicenza, l’intervento da rianimazione del nuovo fondo-rimorchiatore Atlante e le sconcertanti polemiche a Veneto Banca, la reazione negativa dei mercati sono giornate confuse e dense di avvenimenti. Nel cestino delle novità vanno anche i recenti interventi legislativi che secondo […]

1 maggio 2016

Finanza, amoralità e doppi sensi in banca

Finanza, amoralità e doppi sensi in banca

Per ritornare sull’amara vicenda della Popolare di Vicenza e dare una dimostrazione di come la finanza sia un terreno in cui le banche e i loro dipendenti agiscono con una comprensione tutta particolare delle leggi e della moralità, ma non certamente solo in Italia, vi propongo un articolo scritto da Joris Luyendijk e pubblicato dall’OECD Forum […]