Postato:

9 agosto 2015

Meno credito ai piccoli, qualche conferma

Un veloce passaggio sulla polemica tra banche e piccole imprese innescata dal presidente di Confartigianato e ripresa da altre associazioni. Vero, non vero?

Scavando nelle trimestrali appena uscite dalle principali banche qualche risposta o indizio si trova. Cominciamo da Unicredit i cui impieghi in Italia sono cresciuti comunque del 2% dal giugno 2014, ma dove?  La vera crescita sembra essere il raddoppio delle nuove erogazioni nel segmento mid-corporate, per difetto la crescita sullo Small Business non sarà stato altrettanto generosa.

Prendendo le presentazioni delle due principali popolari, UBI Banca e Banco Popolare, i dati sono più precisi:

Da queste tavole sembrerebbe che Confartigianato abbia registrato sensazioni corrette. Segno meno per il credito allo Small Business e proprio dalle popolari che sono state difese da qualcuno sul presupposto di un maggiore aiuto alle piccole imprese.

Se ricresce il credito non è nel campo dei piccoli.  I dati mostrano che le banche grandi e medie stanno offrendo credito soprattutto a imprese medio-grandi. Come detto più volte nella scelta che stanno facendo le banche contro i piccoli ci sono motivi buoni (troppo rischio) e motivi cattivi (costi di servizio troppo alti) e i piccoli imprenditori devono capire entrambe senza nutrire troppe illusioni.

L’immagine del post è fornita da Shutterstock

more

Ti potrebbe interessare anche :


TAGS: , , , ,
Pubblicato in: credito

Leave a Reply

Twitter Users
Enter your personal information in the form or sign in with your Twitter account by clicking the button below.