Archive for dicembre, 2014

31 dicembre 2014

2014: un altro anno perso per le imprese

2014: un altro anno perso per le imprese

Inutile negarlo, dobbiamo prendere atto che anche il 2014 si chiude con una montagna di delusioni. Nonostante i cambi di governo e le cento promesse disattese di ripresa, riforme e minore tassazione. Giriamo pagina tra 1 giorno e buttiamo le speranze nel Nuovo Anno. Per quanto riguarda la finanza delle nostre imprese, soprattutto quelle piccole […]

more
28 dicembre 2014

Il grande pericolo degli incagli

Il grande pericolo degli incagli

Che il sistema bancario italiano sia inquinato da un livello molto elevato di sofferenze non è più un segreto, le statistiche riportano mensilmente o trimestralmente l’andamento di questa scomoda voce.  Si parla invece molto poco degli altri crediti deteriorati, gli incagli che in prospettiva rappresentano lo snodo più complesso per le banche. Perché se sulle […]

23 dicembre 2014

I Millennials hanno già condannato i dinosauri

I Millennials hanno già condannato i dinosauri

Sono le stesse previsioni dell’ABI a mettere a fuoco la situazione: il sistema bancario italiano non rende, non avrà redditività sufficiente a remunerare il capitale neppure nel 2015. Con un ROE (Return on Equity) che non è a due cifre e fatica d arrivare al 5% il settore bancario può solo attirare investitori istituzionali di […]

22 dicembre 2014

Credito e poca liquidità: la croce delle imprese

Credito e poca liquidità: la croce delle imprese

Ancora qualche spunto sul problema che attanaglia la sopravvivenza delle imprese (penso sempre alle più piccole che hanno meno risorse e margini di manovra). La voce che parla è quella di CONFINDUSTRIA che nel suo ultimo numero di Scenari Economici commenta in linea con le previsioni fatte da Imprese+Finanza: […] Il credito erogato alle imprese […]

20 dicembre 2014

Le fatture smuovono il credito paralizzato

Le fatture smuovono il credito paralizzato

Negli anni di prolungato credit-crunch solamente il comparto del factoring ha fornito uno spiraglio di liquidità alle imprese italiane mentre il portone del credito a breve e medio termine veniva chiuso dalle banche. Lo attestano i numeri dei volumi processati dal factoring (vedi grafico) nel periodo 2007. Soltanto nel 2013 una battuta di arresto, ma […]

17 dicembre 2014

Carbone o dolcetti per le banche

Carbone o dolcetti per le banche

Rientrato da un incontro organizzato da Confartigianato Varese nel quale ho ascoltato i vertici di un Confidi (uno di quelli che lavora bene, gode di buona salute e sta raccogliendo i cocci degli altri) parlare ancora di atteggiamento burocratico e di impreparazione delle stesse banche, a cui il Confidi offre garanzie su garanzie, mi sono […]

13 dicembre 2014

I tassi sul credito scenderanno nel 2015?

I tassi sul credito scenderanno nel 2015?

L’onda di liquidità nel circuito bancario fornita dalla BCE non sembra possa avere impatto straordinario sul sistema del credito alle imprese, ma i fondi allo 0,15% potrebbero avere un effetto calmiere sugli spread applicati ai finanziamenti. Qualche segnale si nota su tassi applicati ai mutui casa dei privati, dove le banche stanno facendosi concorrenza sfondando […]

12 dicembre 2014

Credito e aste della BCE: il punto

Credito e aste della BCE: il punto

Ieri è arrivato il giorno della seconda doccia di liquidità a tassi ridotti dalla BCE e le banche italiane hanno richiesto nel TLTRO quasi 1/4 del totale delle banche europee: 26 miliardi su circa 130 miliardi ritirati, una cifra che i mercati hanno giudicato deludente al di sotto delle attese e delle previsioni fatte alla […]

9 dicembre 2014

La crisi delle PMI e i manager finanziati dalle banche

La crisi delle PMI e i manager finanziati dalle banche

In questo blog si discute, purtroppo tanto, di imprese in crisi. Poco delle grandi imprese che fanno i titoli sui giornali, molto delle PMI che si dibattono nella stessa melma ma con mezzi del tutto inadeguati, che troppo spesso finiscono in tentativi maldestri di ristrutturazione del debito, coronati da un alto numero di insuccessi (lo […]

7 dicembre 2014

Comico sfruttamento dei dolori delle piccole imprese

Comico sfruttamento dei dolori delle piccole imprese

Facciamoci due risate domenicali (un po’ amare) sullo sfruttamento della crisi da parte di associazioni di primo e second’ordine e dei giornali, oramai così risapute e stucchevoli che ieri Dario Di Vico ha twittato ironicamente così: “sono appena passate le 15 e hanno già sparato numeri a vanvera Confesercenti, Coldiretti, Cgia, Uil e Centromarca”. Oggi […]

Tags: ,