Archive for luglio, 2014

30 luglio 2014

Perché non abbiamo una Italian Business Bank?

Perché non abbiamo una Italian Business Bank?

La notizia che mi colpisce oggi è l’annuncio dalla sponda oltremanica che l’intervento del governo britannico ha consentito il finanziamento di 20.000 startup per un totale di 100 milioni di sterline sborsate al ritmo di 41 operazioni al giorno. Ma questa è solo una delle iniziative della BRITISH BUSINESS BANK annunciata dal governo di Sua […]

more
29 luglio 2014

Banche piccole: più tenere, più oculate

Banche piccole: più tenere, più oculate

Uno sguardo veloce ai dati che arrivano dal pianeta delle piccole banche, di credito cooperativo e casse rurali, accorpate sotto l’ombrello di Federcasse. 382 entità bancarie che coprono il 14% degli sportelli e il 9,6% del credito alle imprese, soprattutto piccole. Come si sono comportate nel 1° trimestre del 2014? I dati forniti dal rapporto […]

27 luglio 2014

Kerself: da Correggio a Mosca con truffa

Kerself: da Correggio a Mosca con truffa

Pensavo di avere già messo una pietra tombale sul caso della KERSELF, l’ex-regina del fotovoltaico, con la dichiarazione di fallimento pronunciata dal tribunale di Reggio, ma non avevo fatto i conti con la giustizia penale. Alla ventina di articoli scritti su questo caso ora bisogna aggiungerne uno per raccontare anche l’ultima incredibile svolta spiegata da […]

26 luglio 2014

La speranza delle cartolarizzazioni per le PMI

La speranza delle cartolarizzazioni per le PMI

Ne avrete sicuramente sentito parlare o letto nei tanti articoli che diffondono speranza sugli interventi dalla BCE per rianimare il circuito del credito alle imprese, le cartolarizzazioni di prestiti alle PMI sono considerate uno degli strumenti che dovrebbe sbloccare la difficoltà delle banche nel prestare denaro alle imprese. Il concetto semplificato al minimo ruota intorno […]

25 luglio 2014

Guala Closures non è casalinga a Voghera

Guala Closures non è casalinga a Voghera

Nel novembre del 2012, all’inizio della febbre dell’oro italiana sui mini-bond, scrissi un pezzo sull’emissione da 275 milioni della Guala Closures Spa, società operativa che fa parte di un complessa architettura finanziaria disegnata dal private equity. La conclusione dell’articolo era stata questa “Di Guala Closures sentiremo parlare ancora, ne sono certo”. A distanza di 18 […]

25 luglio 2014

La febbre dei tassi italiani resta alta

La febbre dei tassi italiani resta alta

Ci siamo abituati a fare confronti con la Germania, sul differenziale dei tassi pagati per emettere debito pubblico, sulla crescita dell’economia e più recentemente sui tassi pagati dalle imprese nell’eurozona. In Europa non c’è solo la Germania e volendo fare altri confronti per capire lo stato di svantaggio competitivo delle nostre piccole e medie imprese […]

23 luglio 2014

Pagamenti: il contagio del buon esempio

Pagamenti: il contagio del buon esempio

Cosa ne dite di una buona notizia in mezzo a tanti problemi?  Oggi è il giorno di riprendere l’iniziativa di Assolombarda sulla puntualità dei pagamenti e dire che si sta muovendo in modo virale. Dunque non è stato solo un annuncio vuoto, ma con l’impegno sta crescendo il numero di imprese che hanno deciso di […]

20 luglio 2014

C’era una volta un plafond di 10 miliardi

C’era una volta un plafond di 10 miliardi

La mia avversione agli annunci roboanti sul credito, in particolare quando si tratta di plafond, non è nuova. I lettori più fedeli di Imprese+Finanza dovrebbero ricordarsi alcuni articoli. Constatazione domenicale: il vizietto degli annunci non tramonta mai, neppure quando la crisi del credito (possiamo chiamarla così?) dovrebbe suggerire prudenza e meno illusionismo.  Per ragioni che […]

18 luglio 2014

L’arcobaleno ritorna in banca

L’arcobaleno ritorna in banca

Si stanno accumulando indicazioni che il settore bancario italiano stia uscendo dal tunnel della crisi, sicuramente con anticipo rispetto alle imprese. I profitti sono attesi in rialzo per il 2014, la liquidità offerta da Draghi con i nuovi T-LTRO sta per essere prenotata a colpi di decine di miliardi e i programmi di rilancio stanno […]

16 luglio 2014

Debiti e moratorie: un matrimonio che durerà

Debiti e moratorie: un matrimonio che durerà

La proroga dell’Accordo per il credito 2013, con la scadenza del 30.6.2014 spostata fino a dicembre, consentirà alle PMI di richiedere il rinvio di rate dei finanziamenti e canoni leasing. Una finestra più nota ai tecnici bancari con il nome di ‘moratoria’ che ha celebrato il suo quarto rinnovo. E’ la misura più importante di […]