Archive for luglio, 2013

30 luglio 2013

Ecografie bancarie n.3: le grandi Popolari

Ecografie bancarie n.3: le grandi Popolari

La terza puntata dell’esame ecografico dei ‘calcoli’ nelle banche mette a confronto 4 banche popolari: Banco Popolare, UBI Banca, Banca Popolare dell’Emilia Romagna (BPER) e Banca Popolare di Milano (BPM). Per comprendere la differente dimensione dei quattro istituti di credito può aiutare questa tabella: Banco Popolare e UBI hanno dimensione simile, mentre BPER è poco […]

more
29 luglio 2013

Banca delle Marche in trincea

Banca delle Marche in trincea

Il post scritto il 4 luglio sulla difficile situazione di Banca delle Marche ha ricevuto moltissime visite quando dopo pochi giorni la notizia della crisi della banca è stata riportata su tutti i giornali. La situazione si sta evolvendo in piena estate e quindi è opportuno fare un aggiornamento e il punto. – l’8 luglio […]

28 luglio 2013

Perde lo Stato che non conosce le sue imprese

Perde lo Stato che non conosce le sue imprese

Per chi si fosse persa questa segnalazione su twitter, riporto il pezzo scritto da Silvano Groppi sul Fatto Quotidiano. Parla di uno stato che non conosce i propri figli, le piccole imprese, e continua a legiferare sbagliando perché non conosce né capisce i problemi. Una tesi che sposo completamente a cui va aggiunto quanto scritto […]

27 luglio 2013

Rigurgiti di invocazioni stataliste

Rigurgiti di invocazioni stataliste

Una punzecchiatura da weekend per notare come in questi ultimi giorni l’aiuto di Stato sia invocato da più parti come rimedio alla debolezza del sistema finanziario italiano nel suo complesso. Tralasciando i richiami delle banche sempre più forti e sempre più interessati a un rafforzamento del Fondo di Garanzia pubblico sui crediti alle PMI (per capire […]

26 luglio 2013

Ecografie bancarie n.2 – MPS

Ecografie bancarie n.2 – MPS

Continua l’analisi dello stato di salute del sistema bancario italiano che prende in esame oggi la situazione fattuale di MPS, alle prese con una difficile operazione di ristrutturazione e ricostruzione della propria immagine. Il grafico relativo alla progressione dei crediti dubbi e delle rettifiche effettuate nel periodo 2009-2012 è molto chiaro: In quattro anni i […]

25 luglio 2013

Ecografie bancarie – Capitolo 1

Ecografie bancarie – Capitolo 1

L’agenzia di rating Standard & Poor’s ha comunicato due giorni fa un ulteriore peggioramento del rating di 17 banche italiane. La motivazione dell’aumento del rischio sul debito emesso da queste 17 banche è interamente legata al peggioramento delle condizioni dell’economia italiana, che implica per le banche un rischio di minore redditività e di ulteriore incremento […]

23 luglio 2013

Che succede al Fondo di Garanzia?

Che succede al Fondo di Garanzia?

La garanzia concessa dal Ministero dello Sviluppo Economico attraverso il Fondo di Garanzia (legge 662/96) ha rappresentato in questi anni di forte stretta creditizia l’unico vero strumento per agevolare l’accesso al credito delle PMI. Fornisce una garanzie alle banche -oppure ai Confidi- dal 50% all’80% sul finanziamento erogato dalla banca che consente alla banca di […]

22 luglio 2013

Nella palude dei concordati con riserva

Nella palude dei concordati con riserva

A quanto fa sapere BusinessVox le norme contenute nel ‘decreto del Fare’ che avrebbero dovuto modificare nuovamente la legge fallimentare, ponendo restrizioni nell’utilizzo della tipologia dei concordati con riserva (o prenotazioni di concordato) non saranno convertite in legge. Le presidenze delle commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera hanno infatti giudicato inammissibili tutti gli emendamenti […]

19 luglio 2013

Svantaggi competitivi: KfW vs.Cdp

Svantaggi competitivi: KfW vs.Cdp

Ancora una prova di forza del sistema Germania nei confronti dei deboli paesi sudeuropei. Negli ultimi giorni Kfw (la sigla di Kreditanstalt für Wiederaufbau, la Banca della Ricostruzione, creata alla fine del 1948 per gestire la ricostruzione post-bellica) ha emesso sui mercati internazionali obbligazioni in dollari a 2 anni per un importo di 5 miliardi e in […]

18 luglio 2013

Meno startup più re-start della vecchia buona impresa

Meno startup più re-start della vecchia buona impresa

Spazio in questo blog, che ha il difetto di parlare troppo di finanza e meno di impresa, a un intervento apparso su un altro blog interessante, Che Futuro!, da parte di Luca Carbonelli. L’autore non è solo un blogger a sua volta, ma anche parte di una famiglia di imprenditori, è responsabile Sales & Marketing […]